skip to main content

​Guida completa agli alloggi dell’Arnhem Land

L’Arnhem Land, che si estende per 100.000 km², è un enorme territorio selvaggio la cui superficie complessiva è superiore a quella di Belgio e Paesi Bassi insieme. Resta una delle aree più incontaminate ed eterogenee dell’Australia, caratterizzata da una varietà di straordinari paesaggi e opzioni di alloggio.

Sebbene l’Arnhem Land non abbia subito molti influssi esterni, oggi è perfettamente accessibile. Il territorio offre opportunità di alloggio adatte a tutti i budget e tutti i gusti.

Per aiutarti a trovare quello che cerchi, abbiamo creato una lista delle opzioni di alloggio nell’Arnhem Land per soddisfare le tue esigenze, la tua tempistica, il tuo budget e i tuoi programmi.

Alloggi di lusso

L’Arnhem Land è un territorio selvaggio che racchiude alcuni fra i paesaggi più aspri che il mondo ha da offrire. Questo significa che dovrai tirare fuori il sacco a pelo e rinunciare a tutte le comodità, giusto? Sbagliato. L’Arnhem Land è disseminato di alloggi di lusso, dunque puoi ancora dedicarti ai safari e ai selfie con la certezza che riposerai comodamente a fine della giornata.

Groote Eylandt, l’isola più grande del Golfo di Carpentaria, ospita il Groote Eylandt Lodge, un resort meraviglioso che offre il meglio del lusso nel golfo con una straordinaria vista sull’oceano. Fra le tantissime attività proposte si annoverano la pesca sportiva e l’accesso al pittoresco campo da golf a nove buche, mentre i tour culturali ti raccontano la sbalorditiva storia del popolo Warnindhilyagwa, a cui l’isola tradizionalmente appartiene.

Negli ultimi anni, il Northern Territory è salito alla ribalta per la tendenza emergente del “glamping”. In nessun luogo troverai un’opzione di glamping migliore che al Cobourg Coastal Camp, ubicato proprio sulla punta della regione. Fai un tour di lusso e visita i luoghi di interesse turistico più remoti o partecipa a una battuta di pesca organizzata per pescare la cena. E ricorda che il viaggio che ti porterà nel Northern Territory rappresenta già metà del divertimento, grazie ai tanti posti interessanti disseminati lungo la strada che collega Darwin ad Arnhem Land.

Un’altra tendenza recente nel Northern Territory è l’ecoturismo, che esalta le pratiche sostenibili e una relazione positiva con l’ambiente. Il Banubanu Wilderness Retreat, che offre avventure e relax nella Gove Peninsula, è una delle strutture leader dell’ecoturismo in Australia. Impugna una canna con mulinello e partecipa ad alcune delle migliori battute di pesca dell’Arnhem Land, o semplicemente rilassati con un libro nell’alloggio accanto alla spiaggia.

Quando si tratta di avventure, nell’Arnhem Land, non c’è niente di meglio che Davidson's Arnhem Land Safaris. Accoccolato sul Mount Borradaile, in un luogo sacro aborigeno, Davidson’s regala pittoresche vedute delle pianure alluvionali locali, delle aspre catene montuose e dei“billabong” pullulanti di fauna locale, mentre l’alloggio ecologico ti permette di godere di tutto questo senza lasciare traccia. Esplora le paludi, ammira l’arte aborigena nelle grotte o fai un tour in barca nel bellissimo billabong con un bicchiere di vino in mano.

L’evasione perfetta

Wiligi Outstation si sta velocemente imponendo come una delle avventure più belle del Top End. Situata a cinque ore da Darwin su una scogliera affacciata sulla Mount Norris Bay, Wiligi propone battute di pesca, raccolta di granchi e ostriche insieme all’osservazione dei delfini e degli uccelli dalla tua imbarcazione. E se sei in cerca di un’autentica evasione, ricorda che la ricezione del cellulare non è presente a Wiligi, perciò questa sarà l’occasione perfetta per disconnetterti dal mondo esterno mentre ti ‘ricolleghi’ con chi ami!

Walkabout Lodge a Nhulunbuy (Gove) è la base ideale per andare alla scoperta dell’East Arnhem Land. Il Lodge è il posto migliore per approfondire la conoscenza della cultura aborigena nella regione, in particolare del popolo Yolngu che vive nell’area da almeno 60.000 anni.

Dormire sotto le stelle: roulotte e campeggi

Per visitare Arnhem Land sono necessarie delle autorizzazioni, incluse quelle per campeggiare. Le informazioni sui permessi sono reperibili sul sito web del Northern Land Council o sul sito della Dhimurru Aboriginal Corporation. Altrimenti, verifica preventivamente con l’autorità competente circa il sito scelto per campeggiare.

La Banambarrnga (Rainbow Cliffs) Camping si trova appena fuori da Nhulunbuy. È raggiungibile tramite una strada sterrata accidentata che richiede l’impiego di un fuoristrada 4x4, ma una volta arrivato godrai della tranquillità che solo un’esperienza di campeggio nel Northern Territory può regalarti. Non dimenticare ti portare beni di prima necessità, inclusa l’acqua.

A soli 40 chilometri da Nhulunbuy si incontra il Ngumuy (Turtle Beach) Camping Site, uno dei più belli della Gove Peninsula. È conosciuto per gli splendidi sentieri escursionistici che portano a spiagge remote, fra cui Little Bondi e Macassan Beach. Assicurati di portare tutto quello che può servirti, inclusa l’acqua potabile. Macassan Beach dispone inoltre di una propria area campeggio, situata a soli 2,5 chilometri da Ngumuyc. Diversamente da Ngumuy, Macassan Beach è dotata di toilette, tuttavia (ancora una volta) porta con te dell’acqua potabile.

La Guwatjurumurru (Giddy River) Camping Area è un’opzione fra le più remote e tranquille del Northern Territory ed è situata a breve distanza a piedi da tante piccole gole, piscine rocciose e cascate scroscianti. Nondimeno, come in qualsiasi altro luogo dell’Arnhem Land, ricorda sempre di fare attenzione ai coccodrilli e di leggere le relative informazioni sulla sicurezza.

Dirigiti a ovest di Nhulunbuy percorrendo quasi 50 chilometri alla volta della Mananggaymi (Scout Camp) Camping Area. Mananggaymi è ideale per le famiglie e dispone di numerose piscine di acqua dolce balneabili perfette per rinfrescarsi nel clima caldo del Top End. È dotata anche di una toilette compostante, ma porta con te dell’acqua potabile.

Ricorda: è necessario essere muniti di autorizzazione per entrare nell’Arnhem Land. Verifica con i tour operator locali, la struttura ricettiva, l’agenzia di autonoleggio o richiedi un’autorizzazione direttamente al Northern Land Council prima di partire.

La maggioranza dei visitatori dell’Arnhem Land vi soggiorna per una settimana. Dopotutto, la regione offre così tanti luoghi di interesse turistico e attività per incastrare tutto in una sola giornata. Visualizza altre opzioni di alloggio su Northernterritory.com

Condividi