skip to main content

​Top 10 delle cose da fare nella Arnhem Land

Scopri l’antica cultura aborigena, i panorami mozzafiato e l’incontaminato entroterra australiano nella Regione di Arnhem Land, una delle aree meno popolate del mondo. Ecco dieci cose da fare in questa remota area di 90.000 km2 a est di Darwin.

1. Partecipare alle celebrazioni del Garma Festival

Partecipa allo speciale Garma Festival: quattro giorni di festeggiamenti per celebrare la cultura Yolngu insieme agli aborigeni della Arnhem Land, nel nord-est del paese. Scopri la cultura locale e unisciti agli oltre 2.000 partecipanti che si ritrovano ogni agosto a Gulkula, a un’ora di aereo da Darwin, per condividere conoscenze e cultura attraverso la misura, le arti visive, la narrazione, la danza, forum e seminari.

2. Pescare il famoso barramundi

Arnhem Land è famosa in tutto il mondo per la straordinaria purezza delle sue zone di pesca: “Billabong” in pianure alluvionali, fiumi soggetti alle maree, un litorale incontaminato e vaste aree di mare aperto. Nella regione abbondano pregiati pesci da pesca sportiva e di scogliera, come il carango gigante indopacifico, il queenfish, il maccarello reale, il golden snapper, il red emperor, la trota corallina e il pesce vela, e naturalmente il celebre barramundi. Arnhem Land è disseminata di rifugi di pesca e da Darwin o Nhulunbuy partono numerose battute di pesca organizzate per principianti ed esperti.

3. Fare un’eco-fuga

Allontanati da tutto e tutti con un soggiorno presso il Bremer Island Banubanu Beach Retreat, nei pressi della cittadina di Nhulunbuy. Questo rifugio isolato composto da eco-tende di lusso sul mare e bungalow privati è un luogo semplice e appartato, e ha una capienza massima di 16 ospiti. Partecipa a un’elettrizzante battuta di pesca oppure a uno dei tour organizzati per la cattura del granchio indopacifico, oppure scopri le usanze degli aborigeni locali, parti per un’escursione in fuoristrada dell’isola, osserva gli uccelli e le tartarughe, esplora l’isola in barca oppure scegli una visita guidata a piedi.

4. Partecipare a un’autentica esperienza di arte aborigena

I tour culturali organizzati da Injalak Arts and Crafts di Gunbalanya, tre ore a est di Darwin, ti porteranno in cima alla Injalak Hill, un sito ricco di testimonianze di arte rupestre aborigena. Ammira poi le serigrafie, le opere su carta, i dipinti su corteccia, i tessuti e i didgeridoo del centro Injalak Arts and Crafts, sotto il cui porticato si possono osservare gli artisti al lavoro, mentre riducono in polvere l’ocra. È necessario munirsi di permesso.

5. Visitare il complesso artistico di Yirrkala

Ammira la collezione di dipinti su corteccia, incisioni e artefatti aborigeni al Buku-Larrnggay Mulka Centre nella comunità di Yirrkala, a 15 minuti da Nhulunbuy. Il centro comprende lo Yirrkala Art Centre e il Mulka Project, un museo e uno studio di produzione digitale. Il museo custodisce gli importanti pannelli originali realizzati per la chiesa di Yirrkala nel 1963 e una collezione di opere degli anni Settanta che illustrano la legge della tribù.

6. Fare un safari sul monte Borradaile

Preparati per l’avventura con un safari organizzato da Davidson’s Arnhemland Safaris sul remoto monte Borradaile, a un’ora di volo da Darwin. Di notte soggiorna in comode capanne immerse nel bush, di giorno esplora i “billabong” (i tipici meandri dei fiumi australiani) ricchi di gigli e lussureggianti zone umide, o pesca il barramundi nel billabong privato della struttura. In quest’area è possibile ammirare alcune delle migliori testimonianze di arte rupestre aborigena australiana, con dipinti risalenti a 50.000 anni fa che raffigurano spiriti aborigeni e animali simbolo di fertilità come serpenti, dugonghi, barramundi e tartarughe.

7. Esplorare il Garig Gunak Barlu National Park

Si tratta di una riserva costiera sulla penisola di Cobourg, a un’ora di volo da Darwin. Esplora le spiagge, le dune di sabbia, le distese erbose della costa e le barriere coralline, nonché la foresta pluviale monsonica, le paludi di acqua dolce e le piane di marea. Visita il Black Point Culture Centre nella base dei ranger per conoscere la storia dell’area. Il parco protegge animali rari come il dugongo e sei specie di tartarughe marine. Questo luogo è perfetto per chi ama le passeggiate nel bush, il bird-watching, la pesca e la fotografia. È necessario munirsi di permesso.

8. Camminare tra le rovine del Victoria Settlement

Con un breve tragitto in barca si raggiunge Port Essington, dove puoi esplorare le rovine del Victoria Settlement, uno dei due insediamenti britannici abbandonati sulla penisola di Cobourg. I soldati britannici investirono undici anni, dal 1838, a stabilire l’insediamento e costruirono abitazioni, un ospedale, una chiesa e una piazzola per l’artiglieria. L’isolamento e le malattie portarono alla fine dell’insediamento, ma le rovine sono state preservate per i visitatori. È necessario munirsi di permesso.

9. Esplorare l’isola e la spiaggia di East Woody

A pochi minuti dalla cittadina di Nhulunbuy si trovano le famose zone costiere di Dhamitjinya (East Woody Island) e Galaru (East Woody Beach). La sommità di granito alta 25 metri si trova alla fine della spiaggia di East Woody e collega in modo permanente l’East Woody Island alla terraferma. Nota per la sua lunghezza e per le acque turchesi, questa spiaggia incontaminata di sabbia bianca è il sogno di ogni fotografo e il luogo ideale per ammirare un tramonto tropicale. È necessario munirsi di permesso.

10. Scegliere la propria avventura in fuoristrada

Contatta i tour operator di Darwin specializzati nella creazione di itinerari su misura per esplorare al meglio le comunità remote e le attrazioni della Arnhem Land. Che il tuo interesse sia il bird-watching, il trekking, l’arte aborigena, la pesca o semplicemente tu voglia allontanarti da tutto e scoprire la natura e la cultura più esclusiva, questi operatori locali specializzati saranno lieti di ideare un tour fatto su misura per te.

Condividi

Resta in contatto

Registrati per ricevere le ultime notizie, le offerte e le informazioni di viaggio relative al Northern Territory Informativa sulla privacy dei dati personali

RD2818786B1085