skip to main content

​Guida di Litchfield National Park | Northern Territory, Australia

Situato a soli 90 minuti da Darwin, il Litchfield National Park è un’autentica meraviglia del Top End, traboccante di idilliache cascate, piscine naturali cristalline, bellissimi percorsi trekking e sorprese nascoste della natura. Chi visita la regione, la ricorderà per sempre.

Per la sua vicinanza a Darwin, il Litchfield National Park è la meta perfetta per gite di un giorno, sebbene si consigli anche di pernottarvi.

In breve

  • L’abitato di Adelaide River, ai margini del parco, ebbe un ruolo cruciale nella II guerra mondiale e oggi ospita il terzo cimitero di guerra più grande d’Australia.
  • Il primo insediamento europeo in questi luoghi risale al 1870, come parte della realizzazione della linea telegrafica via terra.
  • Il campeggio è l’unica opzione di alloggio all’interno del parco nazionale, tuttavia la città di Batchelor, ai margini del parco, offre anche altre soluzioni.
  • I secolari termitai magnetici del Litchfield National Park (alti due metri) sono orientati a nord per minimizzare l’esposizione al sole.
  • I popoli aborigeni Marranuggu, Koongurrukun, Werat e Warray considerano il Litchfield National Park un importante sito culturale.

Ecco sei luoghi imperdibili, insieme ai migliori tour e le escurisoni senza guida con una miriade di opportunità al Litchfield National Park.

Sei luoghi imperdibili

Wangi Falls

Le Wangi Falls sono immortalate in molte cartoline del Northern Territory. I pittoreschi sentieri che si dipanano dalle pareti rocciose in arenaria ti lasceranno certamente un ricordo indelebile dei momenti trascorsi in questi luoghi. Il campeggio è l’unica opzione di pernottamento. Troverai tutti i servizi necessari, incluso un punto internet, docce calde e barbecue. Puoi scegliere fra numerosi sentieri trekking con diversi livelli di difficoltà o semplicemente immergerti nella rilassante acqua fresca.

Florence Falls

Florence Falls è il segreto meglio custodito del Litchfield National Park. Questa appartata piscina naturale si trova proprio nel cuore della foresta pluviale monsonica, molto ombreggiata; dal belvedere si può esplorare l'area circostante, ma i numerosi sentieri offrono una prospettiva diversa dell’area. Florence Falls è balneabile per la maggior parte dell’anno.

Buley Rockhole

Una bellissima piscina naturale balneabile alimentata dalle cascate nel cuore di una foresta tropicale? Sì, esiste! Litchfield National Park è famoso fra i turisti e gli abitanti del posto come luogo dove trovare refrigerio dal caldo del Northern Territory e Buley Rockhole non fa eccezione. Sono disponibili aree per picnic e set per il barbecue, ma puoi anche distenderti e rilassarti nella tua piscina privata tra e rocce.

Sandy Creek Falls (Tjaynera)

Dopo una gita in 4x4 e una breve escursione a piedi di per 1,4 km nella foresta pluviale, non c’è niente di meglio che rinfrescarsi nelle acque delle Sandy Creek Falls/Tjaynera. Ovunque ti fermi a Sandy Creek, godrai di una vista straordinaria della natura circostante (comprese le cascate ruggenti e gli affioramenti rocciosi). Una volta arrivato, potresti non voler più ripartire, ma non temere! Il campeggio di Sandy Creek ti darà il benvenuto per la notte. Se desideri fare un tuffo, opta solo per le aree segnalate come sicure per la balneazione.

Lost City (La città perduta)

Dopo aver nuotato ed esserti rilassato, potresti essere pronto per un’avventura. La città perduta del Litchfield National Park ti permette di liberare la Lara Croft che è in te per scoprire quelle che sembrano le rovine di un’antica civiltà. In realtà, le ‘rovine’ sono una formazione rocciosa unica. Prima di partire, assicurati di contattare le autorità locali per verificare che la strada sia aperta – è fondamentale disporre di un mezzo a trazione integrale.

Termitai magnetici

Il tema della città perduta prosegue con i termitai magnetici, che somigliano a gigantesche lapidi alte due metri. Gli scienziati ritengono che la loro struttura e costruzione siano il prodotto dell’ingegnosità delle termiti, poiché appaiono progettati per sconfiggere il clima del nord tropicale.

I migliori tour

Litchfield Helicopters

Il paesaggio può migliorare solo in elicottero. Litchfield Helicopters organizza una serie di tour (dalle gite più brevi a prezzi accessibili alle escursioni più lunghe e complete). L’opzione deluxe è un volo di 60 minuti alla propria cascata privata per un veloce tuffo. È un modo sicuro per spazzare via i racconti delle vacanze dei colleghi.

Indigofera Ecotours

Il bush del Northern Territory è bellissimo e delicato, perciò è molto importante rispettare l’ambiente. Indigofera Ecotours si sta guadagnando una reputazione internazionale per la qualità dei suoi tour e l’impegno per la consapevolezza e la sostenibilità ambientale. Esplora il Litchfield National Park scoprendo l’indispensabile equilibrio del suo ambiente.

Litchfield Tours

Il nome dice tutto: Litchfield Tours propone numerosi fantastici tour che toccano tutti gli aspetti fondamentali del parco. Litchfield Tours è famoso per i tour di un giorno, che include il pick up dal tuo alloggio a Darwin e la visita di diversi importanti luoghi d’interesse, fra cui Wangi e Florence Falls, oltre a una crociera dove puoi ammirare i coccodrilli che saltano fuori dall’acqua (vedere per credere).

Ethical Adventures – Litchfield Wanderer

Un altro operatore turistico che si sta guadagnando una buona reputazione per gli straordinari tour con un impegno alle attività sostenibili è Ethical Adventures. Il tour Litchfield Wanderer ti conduce attraverso tutte le aree imperdibili del Litchfield National Park, mentre ti viene illustrato il messaggio essenziale del turismo etico, sia da un punto di vista ambientale che culturale.

Tour di un giorno del Litchfield National Park Day Tour da Darwin - AAT Kings

AAT Kings organizza tour in tutto il Northern Territory, dal Top End al Red Centre. Sebbene siano disponibili numerosi tour di un giorno al Litchfield National Park con partenza da Darwin, pochi sono più avventurosi di quelli proposti da questi professionisti del settore. AAT Kings presenta un ampio ventaglio di opzioni in tutto il Top End, per soddisfare qualsiasi budget e tempistica.

In completa autonomia

L’eccellente posizione del Litchfield National Park significa che si trova a breve distanza percorribile in auto da e per Darwin o Katherine. Se stai facendo un viaggio su strada, ti consigliamo di prenderti del tempo e trascorrere almeno una notte in ogni luogo che visiti.

Che torni al Litchfield National Park a fine giornata o prosegua il tuo viaggio altrove, puoi compiere un itinerario indipendente in modo agevole all’interno e nei dintorni della zona.

Berry Springs Nature Reserve

Sebbene il Litchfield National Park offre numerosi punti balneabili, dovresti inserire nella tua lista anche Berry Springs. La Berry Springs Nature Reserve dista meno di un’ora dal Litchfield National Park e vanta numerose piscine naturali cristalline situate in una foresta pluviale appartata. Straordinariamente amata dalla gente del posto, la piscina di Berry Springs è un luogo fantastico per rinfrescarsi o distendersi all’ombra degli alberi. Scegli il pranzo al chiosco di Berry Springs prima di trovare una pittoresca area per picnic.

Sulla via del ritorno al Litchfield National Park, fermati al Batchelor Butterfly Farm and Petting Zoo per vedere da vicino alcuni esemplari della delicata fauna selvatica australiana. Se desideri mangiare, il Butterfly Restaurant propone alcuni ottimi piatti locali insieme a diverse specialità indonesiane.

Nature’s Way

La Nature’s Way è uno dei percorsi self-drive più famosi del Northern Territory e include il Litchfield National Park, il Kakadu National Park e Katherine Gorge. Ti consigliamo un itinerario di sette giorni per essere certo di non tralasciare niente. Dopo esserti diretto a sud dal Litchfield National Park, la prima fermata è Katherine, da dove puoi esplorare Katherine Gorge e Nitmiluk National Park. Che decida di attraversare la gola in canoa o con una crociera, oppure ti rilassi godendoti uno dei tanti tour disponibili, ti suggeriamo di arrivare a Katherine di buon’ora e di restarvi almeno un paio di notti.

Il percorso in auto di tre ore e mezza da Katherine a Jabiru, nel Kakadu National Park, è ricco di scenari spettacolari che ti entusiasmeranno. Osserva la sabbia rossa e gli affioramenti rocciosi nelle paludi piene, sullo sfondo della foresta pluviale circostante. Una volta giunto a Jabiru, visita il Bowali Visitor Centre prima di proseguire per 40 minuti verso Ubirr, dove potrai ammirare i siti di arte rupestre aborigena e guardare lo spettacolare tramonto sulle zone umide.

Se cerchi una sistemazione per la notte, una delle opzioni di alloggio più apprezzate è il Cooinda Lodge, accanto al famoso Yellow Water Billabong e vicino al Warradjan Aboriginal Cultural Centre. Appena fuori da Jabiru si possono trovare molti eccellenti tour, fra cui la Guluyambi Cultural Cruise o la Yellow Water Cruise, che ti permettono di rilassarti e goderti suoni e colori. Fra le mete da visitare nelle vicinanze si annoverano Nourlangie Rock, Maguk, Gunlom Plunge Pool e Jim Jim Falls. Dopo aver consumato un pasto al Barra Bistro di Cooinda, fatti una bella dormita prima di ripartire il giorno successivo di buon mattino alla volta di Darwin, distante due ore e mezza in auto.

Da sapere

Quando andare e clima – Come accade spesso nel Top End dell’Australia, la stagione secca è temperata e la stagioni umida è piovosa. Se non hai molto tempo a disposizione e ti preoccupi delle possibili inondazioni, la stagione secca (da aprile a ottobre) è il periodo migliore per viaggiare. Tuttavia, come ti dirà qualsiasi abitante del posto, non esiste niente di paragonabile al Top End durante e dopo un acquazzone monsonico, con i fiumi e i ruscelli gonfi di pioggia.

Come arrivare – Poiché Darwin dista 90 minuti, il modo migliore per raggiungere la regione è optare per un volo all’aeroporto principale del Northern Territory. Da Darwin, noleggia un’auto o guida il tuo mezzo alla volta del Litchfield National Park. Il Litchfield National Park dista invece due ore e mezza da Katherine e tre ore da Jabiru.

Come spostarsi – Una volta arrivato al Litchfield National Park, probabilmente l’opzione migliore è noleggiare una vettura, sebbene vi siano molti ottimi operatori turistici fuori da Darwin.
Lasciapassare e permessi – Le informazioni sui permessi sono disponibili tramite la sede principale del parco a Batchelor.

Pianifica con anticipo – Il Litchfield National Park non è grande quanto il Kakadu National Park, ma una visita richiede comunque di essere pianificata. Decidi dove andare e se desideri pernottarvi. Nella stagione umida, è molto probabile che la strade siano chiuse, perciò assicurati di verificare sul sito web del parco.

Sicurezza – Tieni conto dei consigli locali e nuota con cautela – fai sempre attenzione ai coccodrilli. Ti invitiamo a immergerti solo nelle aree chiaramente segnalate come sicure.

Destinazione successiva – Se ti trovi nel Litchfield National Park, probabilmente hai già attraversato Darwin, quindi la domanda è: desideri andare a est o a sud? A est, il Kakadu e l’Arnhem sono stupefacenti nella loro bellezza naturale e distano solo poche ore in auto. A sud, Katherine e il Nitmiluk National Park meritano un viaggio di due ore e mezza in auto.

Condividi