skip to main content

Da vedere e da fare ad Arnhem Land

Numerose le attività possibili in questa terra dalla natura selvaggia.

E’ questa una delle località più interessanti del Top End australiano. Scenari bellissimi, coste frastagliate, isole remote e disabitate, fiumi che pullulano di una grande varietà di pesci, foresta pluviale, scarpate rocciose, savane erbose ed il parco nazionale Garig Gunak.

Fauna esotica

Abbondante ed esotica qui la fauna endemica, tra cui il predatore più grande e temibile della regione, il coccodrillo d’acqua salata. Inoltre, dugonghi, tartarughe marine, numerosissime specie di uccelli quali il martin pescatore blu, l’oca gazza, cicogne e gru…

La zona è fra le migliori località al mondo per battute di pesca, sia per gli esperti sia per i neofiti. Possibilità di noleggio barche attrezzate o di partecipare a tour organizzati. Oltre al famoso e squisito barramundi, queste acque pullulano di sgombri, trote corallo e molte altre specie.

La visita di Gunbalanya

Da Kakadu, superato il fiume East Alligator, trovate la comunità aborigena di Gunbalanya (Oenpelli); fermatavi qui ad ammirare gli artisti aborigeni al lavoro al famoso Injalak Art and Craft Centre, dove potrete acquistare bei manufatti quali cestini e dipinti. Visitate la Injalak Hill con una guida aborigena che vi aiuterà a capire il significato delle belle incisioni rupestri e delle storie del Dreamtime. Potrete anche partecipare ad un tour per capire come vengono cucinate le piante ed i frutti della terra di questo luogo.

Centri d’arte aborigena

Numerosi e di grande interesse sono i centri d’arte aborigena di Arnhem Land, tra cui le comunità di Maningrida e Yirrkala, non lontani dalla cittadina di Nhulunbuy posta sulla penisola di Gove. Possibilità di partecipare a tour condotti da guide aborigene, che vi condurranno anche su spiagge davvero incantevoli.

Rovine storiche

Importanti le rovine storiche di un antico insediamento britannico (Victoria Settlement) nel parco nazionale Garig Gunak sulla bella penisola di Cobourg.

Occorre munirsi di permesso

Per visitare Arnhem Land è necessario munirsi di un permesso d’ingresso, ottenibile presso il Northern Land Council almeno dieci giorni prima dell’arrivo. I tour organizzati includono il permesso d’ingresso per cui in tal caso non è necessario ottenerne uno individualmente.

Sito del Northern Land Council per ottenere i permessi

Esplora le cose da fare e da vedere nell’ Arnhem Land

Trova cose da fare e da vedere nell’ Arnhem Land

Outdoor activities

Nature & wildlife

Art, culture & heritage

Dining & entertainment

Resta in contatto

Registrati per ricevere le ultime notizie, le offerte e le informazioni di viaggio relative al Northern Territory Informativa sulla privacy dei dati personali

RD2818786B1085