skip to main content

Arnhem Land, località da visitare

Panorami incredibili, lunghe spiagge di sabbia bianca, acque trasparenti, rocce millenarie…

La popolazione aborigena di Arnhem Land orientale si chiama Yolngu e combina uno stile di vita tradizionale unito a quello odierno delle moderne tecnologie.

Questa zona è anche una delle migliori località al mondo per dedicarsi alla pesca, sia essa al largo sia nei numerosi corsi d’acqua che attraversano la regione. Il barramundi qui è di casa.

La fauna di Arnhem Land comprende moltissimi coccodrilli d’acqua salata ed è anche l’habitat perfetto per dugonghi, tartarughe marine ed una grande varietà di uccelli, specialmente quelli migratori.

Nella parte occidentale di Arnhem Land si trova Gunbalanya (Oenpelli), località dove è possibile osservare gli artisti aborigeni al lavoro al famoso Injalak Art and Craft Centre.

Visitate la Injalak Hill con una guida aborigena che vi aiuterà a capire il significato delle belle incisioni rupestri e delle storie del Dreamtime. Potrete anche partecipare ad un tour per capire come vengono cucinate le piante ed i frutti della terra di questo luogo.

Destinazioni nell’ Arnhem Land

RD2818786B1085