skip to main content

​Guida di Darwin | Territoire du Nord, Australie

Con la sua affascinante storia che mescola influssi europei, asiatici e indigeni, Darwin è una destinazione davvero imperdibile durante un viaggio in Australia.

Desideri esplorare una città moderna cosmopolita traboccante di negozi, bar ed esperienze culinarie? Vuoi esplorare la variegata natura selvaggia della regione e scoprire l’avventura nei vicini parchi nazionali di Litchfield e Kakadu? Desideri soddisfare il tuo palato con la migliore cucina che il Northern Territory può offrire? Allora Darwin è il posto che fa per te.

Darwin ha una storia documentata ed è il luogo migliore per godersi il rilassato stile di vita australiano. Chi visita questa città rimane piacevolmente colpito dall’ospitalità dei suoi abitanti, dallo scenario pittoresco e dall’atmosfera cosmopolita di una delle destinazioni turistiche più entusiasmanti dell’Australia.

Un rapido sguardo alla mappa di Darwin rivela che la città-capitale più settentrionale dell’Australia ha moltissimo da offrire – sia dentro che fuori.

In breve

  • Darwin è facilmente accessibile via aereo sia con voli interni che internazionali. L’aeroporto moderno e ben attrezzato dista poche ore di volo da tutti i principali scali dell’Australia, nonché da importanti hub come Singapore e Kuala Lumpur.
  • Il clima varia da tiepido a caldo durante tutto l’anno, con una temperatura media di 30°C.
  • Il Darwin Lions Beer Can è la più importante (e unica) regata annuale di lattine di birra del mondo. I partecipanti costruiscono navi, yacht e altre imbarcazioni marittime con lattine di birra sperando che galleggino. La manifestazione è dedicata a una buona causa, e il denaro raccolto viene devoluto a diversi enti di beneficenza locali e nazionali.
  • Darwin fu così battezzata dal Sergente John Lort Stokes, in onore del suo ex compagno di viaggio Charles Darwin, il celebre evoluzionista britannico. Charles Darwin non visitò mai l’area.
  • La storia di Darwin è alquanto turbolenta: la città fu bombardata durante la II guerra mondiale e venne rasa al suolo dal ciclone Tracy il giorno di Natale del 1974. Tuttavia, questo non ha intaccato il suo spirito e verrai sempre accolto con un sorriso!

Ecco cinque luoghi imperdibili, e alcuni dei migliori tour ed escursioni non guidate, con tantissime informazioni sulle attività proposte a Darwin.

Cinque luoghi imperdibili

Museum and Art Gallery of the Northern Territory

La prima tappa della tua avventura a Darwin dovrebbe essere il Museum and Art Gallery of the Northern Territory. La principale galleria d’arte di Darwin espone alcune delle migliori opere aborigene che la città, e di fatto l’intera Australia, possono offrire, fra cui sculture, dipinti, attrezzi da caccia e strumenti musicali. Osserva di persona il processo creativo e scopri che cosa rende unica l’arte aborigena.

Scopri i particolari della storia di Darwin come importante porto marittimo prima di inidividuare i paesi più prossimi all’Australia nella mostra sull’Asia sudorientale. Apprendi la storia del ciclone Tracy, una delle catastrofi naturali più devastanti dell’Australia, prima di farti un selfie con “Sweetheart”, un coccodrillo marino di cinque metri e il residente più famoso del museo. Non preoccuparti, non ti mangerà... è imbalsamato!

Defence of Darwin Experience

Nota anche come Darwin Military Museum o museo della guerra di Darwin, propone un’esperienza militare urbana imperdibile, che racconta l’importanza che Darwin ebbe in tempo di guerra. Molti visitatori d’oltremare, nonché gli stessi residenti locali, non conoscono il ruolo che la città ebbe nella II guerra mondiale.

Nel 1942, Darwin fu oggetto di intensi bombardamenti da parte dei caccia giapponesi, che causarono lo sfollamento di più della metà degli abitanti della città. Scopri come la città aiutò le forze alleate a combattere e vincere la guerra.

Mindil Beach e i suoi mercati al tramonto

I mercati al tramonto di Mindil Beach sono una tappa obbligata per abitanti del posto e turisti. Si tengono al giovedì e alla domenica, da maggio a ottobre, e sono il posto perfetto per i visitatori che desiderano assaporare la cucina locale e scoprire l’artigianato della zona.

Rimira le diverse bancarelle in una cornice animata da musicisti ambulanti e maghi locali che si esibiscono sullo sfondo di un celebre tramonto di Darwin. Dopo una lunga giornata, rilassati gustandoti un barbecue indonesiano da Sari Rasa Sate oppure, se ti va, assaggia un hamburger di canguro, bufalo o coccodrillo al Road Kill Cafe!

Appena fuori da Mindil, si incontrano diversi mercati di Darwin che meritano una visita, fra cui Nightcliff Market, Parap Market e Rapid Creek Market. Puoi acquistare una collana di denti di coccodrillo per mostrare a tutti che sei stato nel Northern Territory!

Wave Lagoon e Darwin Waterfront

Chiunque sia stato nel Top End australiano sa che può fare molto caldo, perciò la Wave Lagoon di Darwin, sul lungomare della città, diventerà presto una priorità durante il tuo soggiorno!

Le piscine con moto ondoso artificiale ti permettono di goderti le onde senza correre il pericolo di imbatterti in animali con aculei o coccodrilli. Dopodiché, rilassati in un café o un bar sul Darwin Waterfront, gustandoti una birra locale o un succo fresco.

George Brown Botanic Gardens

I George Brown Botanic Gardens, una secolare vetrina di flora e fauna locali, sono situati appena a nord del quartiere centrale degli affari (CBD). I giardini offrono ai visitatori uno sguardo sul delicato equilibrio dell’ecosistema del territorio.

Se sei stanco di camminare, non preoccuparti! Partecipa a un tour in segway per scoprire in modo agevole i giardini botanici di Darwin o rilassati con i deliziosi spuntini dell’Eva’s Botanic Gardens Cafe.

I migliori tour

Outback Floatplane Adventures

Come può un idrovolante atterrare nel remoto nord dell’Australia senza una pista? Outback Floatplane Adventures è la risposta alla tua domanda, sebbene tu possa averla già indovinata.

Scopri come questo importante aspetto del trasporto locale si intrecci alla storia di Darwin. Allaccia le cinture mentre il tuo abile ed esperto pilota atterra su una laguna!

In quale altro luogo potresti fare un giro in elicottero, un volo in idrovolante, un’escursione in airboat e una crociera nello stesso giorno? Outback Floatplane Adventures è al n. 1 nella lista delle attività all’aperto di TripAdvisor a Darwin. Potresti avere addirittura l’occasione di incontrare Matt Wright, coproprietario di Outback Floatplane e stella della famosa serie Outback Wrangler del National Geographic!

Ethical Adventures NT

Darwin si trova a un passo da una natura selvaggia preziosa e incontaminata. Ethical Adventures NT enfatizza che gli ospiti non sono semplici turisti, ma compagni di “divertimento, avventura e scoperte”. Scopri l’ambiente naturale con un programma di tour dagli orari flessibili al Litchfield National Park, avvista la fauna selvatica a Fogg Dam o goditi una nuotata a Berry Springs. E, ancora meglio, nei tour sono compresi cibo e bevande fatti in casa. Ethical Adventures NT è al n. 2 della lista delle attività all’aperto di TripAdvisor.

Wetland Cruises – Corroboree Billabong

Sebbene Darwin presenti una ricca offerta per i più dinamici, numerose sono anche le proposte per chi desidera riposare e ammirare il più bello scenario naturale della regione, come le Corroboree Billabong Wetland Cruises.

Ciò detto, oltre a essere parte delle Mary River Wetlands, popolate da più coccodrilli marini che in qualsiasi altro luogo del pianeta (e sarai abbastanza vicino da toccarli, ma guardatene bene!). Corroboree Billabong è una splendida meta per gli amanti dell’avventura e ha vinto il certificato di eccellenza di TripAdvisor nell’ultimo triennio.

Sail Darwin

Desideri fare un’uscita su una goletta leggermente più larga? Allora sali a bordo del lussuoso catamarano da cinquata piedi di Sail Darwin ed esci in oceano aperto.

Rilassati con la Champagne Sunset Sail o scopri le usanze indigene tradizionali visitando le comunità aborigene delle Tiwi Islands. Non esiste modo migliore per sperimentare le vie d’acqua di Darwin che una confortevole barca a vela dove puoi pescare direttamente dal ponte.

In completa autonomia

Se preferissi noleggiare un’auto e partire per un tour indipendente, Darwin e i suoi dintorni traboccano di straordinari sentieri, parchi naturali, campeggi e meraviglie della natura. Ecco un paio delle nostre opzioni preferite.

Litchfield National Park e Berry Springs Nature Park

Viaggiare dovrebbe essere certamente sinonimo di azione e avventura, eppure si dovrebbe prevedere anche un discreto relax. Il Berry Springs Nature Park è un’ex base militare che è stata ristrutturata ed è diventata uno splendido parco dove rinfrescarsi e rilassarsi. Inoltre, non è troppo distante da Darwin.

Il parco è generalmente aperto da maggio a novembre, sebbene le date subiscano delle variazioni. Dotati di molta acqua e parti per un viaggio di un’ora da Darwin a Berry Springs. Se desideri fare un picnic, fermati da Tommo’s Pies prima di lasciare Darwin – propongono dell’eccellente cibo da asporto australiano. Se ti sei dimenticato il cestino da picnic, non temere: a Berry Springs troverai un eccellente chiosco.

Berry Springs vanta delle piscine naturali perfette per nuotare e una serie di piste escursionistiche nel bush, nonché un’area picnic adatta a tutta la famiglia. Assicurati di ricontrollare la segnaletica per essere certo che le piscine naturali siano balneabili – la zona è famosa per attirare coccodrilli canaglia dopo le forti piogge durante la stagione umida, sebbene questi vengano velocemente rimossi dai ranger locali. Tuttavia, ricorda sempre di fare attenzione ai coccodrilli quando ti trovi vicino alle vie d’acqua nel Top End.

Se hai intenzione di pernottare, il Berry Springs Caravan Park è sempre un’ottima soluzione, prima di ripartire il mattino seguente alla volta di Litchfield.

Il Litchfield National Park presenta alcune delle paludi, cascate, natura selvaggia e formazioni rocciose più straordinarie del mondo. E poiché dista circa 120 chilometri da Darwin, è la meta ideale per una gita di un giorno se hai poco tempo a disposizione.

Puoi trovare refrigerio nella piscina naturale di Buley Rockhole, tuffarti alla base delle Florence Falls o fare una pausa rinfrescante alle Wangi Falls. Tutto questo nella spettacolare e incontamintata cornice naturale di Litchfield.

Se preferisci osseravare la fauna, non perderti i famosi termitai magnetici, meraviglie dell’ingegneria naturale alti due metri. Stai all’erta per avvistare la fauna selvatica locale in tutte le sue forme e dimensioni, dalle volpi volanti ai dingo fino alle lucertole dal collare.

Litchfield Escapes è uno degli operatori turistici più famosi del Northern Territory e propone tour informativi di un giorno a prezzi ragionevoli, con partenza da Darwin e il comfort dell’aria condizionata.

Kakadu e Katherine

Katherine dista circa 320 chilometri da Darwin. Puoi raggiungerla direttamente in auto da Darwin o, meglio ancora, prendere la Nature’s Way Drive per dedicare alcuni giorni all’esplorazione del Kakadu lungo la strada. La Nature Drive è un percorso circolare adatto anche a una due ruote, sebbene raccomandiamo un fuoristrada al viaggiatore più avventuroso. In questo modo potrai imboccare le strade sterrate per famosi punti d’interesse come Twin Falls e Jim Jim Falls.

Segui la Stuart Highway – una delle strade più lunghe del mondo, che si estende fino ad Adelaide – prima di svoltare a sinistra sull’Arnhem Highway, che ti condurrà attraverso le pittoresche Marrakai Plains.

Se hai del tempo a disposizione lungo il percorso, puoi vivere un’esperienza adrenalinica partecipando alla Spectacular Jumping Crocodile Cruise sull’Adelaide River. Osserva questi coccodrilli giganti saltare fuori dall’acqua per afferrare il pranzo. I tour di un’ora sono proposti quotidianamente.

Il Kakadu National Park è incluso nell’elenco del patrimonio mondiale dell’UNESCO ed è il parco nazionale più grande dell’Australia. Con una superficie di quasi 20.000 km², è grande quasi quanto metà della Svizzera! Il parco è famoso in tutto il mondo per la sua bellezza naturale e la varietà della fauna autoctona, fra cui il wallaby delle rocce dalle orecchie piccole e il wallaroo nero.

Vivere il parco è avere il mondo ai tuoi piedi. La Nature’s Way Drive è disseminata di una miriade di località imperdibili. Guarda un tramonto indimenticabile a Ubirr. Scopri la cultura aborigena attraverso l’antica arte rupestre a Nourlangie. Volteggia sopra la scarpata per ammirare le cascate ruggenti di Twin e Jim Jim Falls. Nuota nella infinity pool naturale di Gunlom Plunge Pool. E dopo una giornata dedicata alle esplorazioni, rilassati con stile al leggendario Mercure Crocodile Hotel o al Cooinda Lodge.

Quando sei pronto a ripartire (e se ci vorranno dei giorni, così sia!), prosegui verso sud da Kakadu a Katherine. Il Nitmiluk National Park, che custodisce la strabiliante Katherine Gorge, è una tappa obbligata.

Salpa per una crociera e lasciati stupire dalle maestose pareti della gola, stando certo di non perderti l’antica arte aborigena.

Se hai tempo, il Jatbula Trail è un indimenticabile sentiero percorribile in cinque o sei giorni, che ti condurrà dalla Nitmiluk Gorge a Leliyn (Edith Falls) svelandoti tutta la bellezza della zona. Il periodo migliore per affrontarlo è nei mesi più freschi, da giugno a settembre, ed è indispensabile prenotare.

Ovviamente, se non desideri guidare è possibile approffitare dei diversi tour locali di Kakadu in partenza da Darwin, fra cui AAT Kings and Venture North, mentre gli operatori propongono anche tour quotidiani da Darwin a Katherine, ma preparati a una lunga giornata!

Da sapere

Quando andare e clima – Quando si parla di stagioni, gli abitanti di Darwin non menzionano l’estate e l’inverno, bensì si riferiscono al ‘Wet’ (stagione umida) e al ‘Dry’ (stagione secca). Se preferisci viaggiare nei periodi di bassa stagione e ti piace immaginarti mentre guardi le magnifiche tempeste che si abbattono sull’oceano tutti i pomeriggi, allora una visita nella stagione umida, da novembre ad aprile, è quello che fa per te. Se invece ami i cieli tersi, le notti miti e le giornate calde, pianifica il tuo viaggio nella stagione secca, da maggio a ottobre. La stagione secca reca con sé anche una miriade di eventi da scoprire nel grandioso Northern Territory!

Come arrivare – Il Darwin International Airport (DRW) opera frequenti collegamenti con gli aeroporti nazionali e le città estere come Denpasar, Singapore e Kuala Lumpur. Un servizio navetta opera da e per la città 24 ore su 24, oltre a servizi taxi. Se non hai fretta, il leggendario treno Ghan collega Darwin nel nord con Adelaide nell’Australia meridionale. Esistono anche degli eccellenti percorsi self-drive, che sono perfetti per un viaggio su strada e ti offriranno l’opportunità di ammirare i leggendari paesaggi del Northern Territory!

Come spostarsi – Non importa che cosa hai in mente durante il tuo soggiorno in città, spostarsi a Darwin è semplice. Le modeste dimensioni dell’abitato permettono di raggiungere a piedi la maggior parte dei luoghi d’interesse, mentre la morfologia pianeggiante favorisce l’uso della bicicletta (ma non dimenticare di indossare il casco!) Molti ostelli e hotel offrono biciclette a noleggio. Se desideri visitare Darwin senza stancarti, l’Hop On Hop Off Darwin Explorer è perfetto per andare alla scoperta delle numerose attrattive della città.

Lasciapassare e permessi – Se sei diretto a Darwin per un viaggio avventuroso, sarai felice di sapere che la maggior parte dei parchi nazionali del Top End sono gratuiti. Nondimeno, il Kakadu National Park prevede l’ingresso a pagamento – la struttura tariffaria è stagionale e il 100% del ricavato viene reinvestito nel parco. In genere, tutti i parchi applicano delle tariffe per il campeggio. Se stai attraversando la terra degli aborigeni, procurati un permesso d’ingresso – contatta il Northern Land Council o il Tiwi Land Council.

Pianifica con anticipo –
La stessa Darwin gode generalmente di un clima che varia da tiepido a caldo, perciò è obbligatorio dotarsi di abbigliamento estivo e protezione solare. Potrebbe servirti anche un maglione leggero per la sera. Se sei diretto fuori città, pianifica sempre le escursioni con anticipo. Porta con te protezione solare, protezione contro mosche/insetti e abbondante acqua; fai scorta di carburante; consulta una mappa; consulta Secure NT per verificare eventuali condizioni avverse, come incendi e inondazioni; noleggia un telefono satellitare o una radio UHF; discuti del tuo itinerario con la gente del posto; assicurati che qualcuno sappia dove sei diretto e quando prevedi di tornare; e acquista delle comode scarpe da trekking.

Sicurezza –
Dovresti fare sempre attenzione ai coccodrilli nelle vie d’acqua del Top End. Ti invitiamo a nuotare solo nelle zone designate e a fare sempre attenzione ai coccodrilli.

Destinazione successiva –
Dunque hai visto tutto quello che Darwin può da offrire? Assicurati di esplorare le aree circostanti, come il Litchfield National Park, Katherine e Kakadu. E ricorda che nessun viaggio nel Northern Territory è completo senza una gita ad Alice Springs, dove puoi esplorare Uluru e Kings Canyon. Voli giornalieri collegano Darwin ad Alice Springs Airport, oppure puoi scegliere la via panoramica salendo a bordo del famoso treno interstatale Ghan.