Skip to main content

Hi there, would you like to view this page on our USA site?

3 giorni ad Alice Springs

Questo itinerario di tre giorni ti farà conoscere la vivace e moderna città sullo sfondo delle magnifiche MacDonnell Ranges.

Alice Springs è la base perfetta per partire all’avventura.

A meno di 3,5 ore di volo dalla maggior parte delle capitali australiane, è facilmente raggiungibile anche su strada o con il leggendario treno del Ghan.

Questo itinerario di tre giorni ti farà conoscere la vivace e moderna città sullo sfondo delle magnifiche MacDonnell Ranges. Sarai coinvolto nella ricca storia della città e nell’antica e importante arte e cultura aborigene.

Day 1

Metti in moto

Se sei arrivato ad Alice Springs con qualsiasi altro mezzo che non sia l’auto, per prima cosa ti consigliamo vivamente di noleggiare un veicolo per il viaggio. C’è tantissimo da vedere e da fare all’interno e nei dintorni di Alice Springs e avere un mezzo di trasporto affidabile ti permetterà di non perderti nulla.

Prima fermata: Alice Springs Desert Park

Per prima cosa, fai tappa all’Alice Springs Desert Park. Situato sulla Larapinta Drive, il Desert Park è un’attrazione irrinunciabile per ogni visitatore del Red Centre.

Nella scarsa illuminazione della “casa notturna” (o “nocturama”) potrai avvistare animali rari e in pericolo di estinzione, mentre potrai scoprire le attrazioni protagoniste dello spettacolo dei rapaci in volo libero. Qui vedrai il deserto prendere vita.

Passeggia lungo il sentiero di 1,6 chilometri per immergerti nelle 3 aree habitat separate all’interno del parco. Potrai assistere a colloqui informativi durante tutta la giornata, compresa una presentazione sulla Sopravvivenza Aborigena. Fai il giro del parco al tuo ritmo e poi rilassati con uno snack al bar del posto.

Immergiti nella storia alla Telegraph Station Historical Reserve

Raggiungi la Alice Springs Telegraph Station Historical Reserve e mettiti alla prova con una mountain bike, partendo dalla Trail Station.

I tour partono ogni giorno alle 14:30, sono guidati da un ciclista locale esperto e tutta l’attrezzatura è fornita. Puoi anche organizzarti per partire in un orario a tua scelta, dandone un preavviso di 24 ore alla società. Non è necessaria alcuna esperienza: si tratta di un’attività fantastica adatta a persone di ogni età.

Dormi tranquillo

Fai il check-in nella tua struttura. Ad Alice Spings ci sono numerose opzioni di alloggio, dalle lussuose camere d’albergo al campeggio sotto le stelle. Fai la tua scelta, concediti una bella notte di riposo e preparati per un’altra splendida giornata il mattino successivo.

Day 2

Lasciati trasportare da una mongolfiera

Alzati presto e prendi il volo in mongolfiera per goderti una magnifica vista panoramica su Alice Springs e sul Red Centre. Immergendoti nell’alba dell’outback fatta di colori che spaziano dall’azzurro pastello, al viola e al giallo, tieni d’occhio la fauna selvatica autoctona e l’iconico canguro rosso sotto di te.

Concediti un po’ di relax al Giardino Botanico Olive Pink

Dopo aver rimesso i piedi a terra, concediti una colazione all’inglese al Bean Tree Café, immerso nel Giardino Botanico Olive Pink.

È l’unico giardino botanico da clima arido d’Australia e il luogo perfetto dove rilassarsi per una colazione o un pranzo circondati dalla natura. Passeggia lungo i sentieri per ammirare le centinaia di specie di piante autoctone del Red Centre oppure tenta di avvistare alcune delle 80 specie di uccelli registrate nel parco.

Lasciati ispirare dai primi pionieri

La prossima fermata è il Royal Flying Doctor Service (RFDS). Cammina tra gli schermi interattivi ed entra in una replica a grandezza naturale di un moderno aeroplano PC-12, parte della nuova entusiasmante collezione. Qui ti farai un’idea dell’emblematico servizio istituito dai pionieri nel 1928 per l’Australian Outback.

In loco troverai un bar, dove potrai mangiare sotto la veranda originale e goderti il fantastico cielo azzurro per cui Alice Springs è famosa. Siediti e rilassati con un caffè, appositamente preparato per l’RFDS da un torrefattore locale. Presso il negozio di souvenir dell’RFDS, tra gli altri prodotti, troverai anche il “Flying Doctor Coffee” da acquistare e portare a casa con te.

Nuovi amici con le squame

È arrivato il momento di conoscere da vicino alcuni degli animali selvatici più amati del Northern Territory presso il Reptile Centre, che ospita la più grande esposizione di rettili del Central Australia.

Qui incontrerai il coccodrillo d’acqua salata Terry, ammirerai enormi varani giganti, diavoli spinosi, clamidosauri e alcuni dei serpenti più velenosi del mondo. Partecipa a uno degli spettacoli giornalieri per saperne di più su alcune lucertole e pitoni, seguito da una sessione guidata in cui potrai prendere in mano un animale: un’opportunità perfetta per una foto!

Goditi una cena in stile bush tucker sotto le stelle

Goditi di una cena speciale cucinata nel bush e servita sotto la Via Lattea. Il tuo padrone di casa, un Arrernte del posto, ti presenterà il cibo del bush e la cucina tradizionale per questo spettacolare pasto di tre portate ambientato nelle West MacDonnell Ranges.

Day 3

Immergiti nella spiritualità del Simpsons Gap

Visita i dintorni di Alice Springs e percorri la strada che si dirige a 18 chilometri a ovest della città lungo Larapinta Road fino al Simpsons Gap, un’impressionante fenditura tra le imponenti pareti di roccia delle West MacDonnell Ranges. Per il popolo aborigeno degli Arrernte, la zona è anche un importante luogo spirituale, dove si incrociano diversi sentieri e storie del Dream Time.

Ammira la bellezza dell’Ellery Creek Big Hole

Prosegui lungo Larapinta Drive, svoltando a destra a Namatjira Drive in direzione dell’Ellery Creek Big Hole, dove potrai fermarti per una rinfrescante nuotata. Questa è una delle più popolari e pittoresche località della regione dove poter fare un tuffo, fermarsi a campeggiare o semplicemente per un picnic. Capirai il motivo quando poserai lo sguardo sulla spettacolare sorgente circondata dalle alte rocce rosse e dal torrente sabbioso.

Pranzo al Glen Helen Lodge

Proseguendo in auto verso ovest, fai una sosta al Glen Helen Lodge. Il paesaggio che circonda il Glen Helen è davvero spettacolare, con imponenti muri di arenaria ad accoglierti all’arrivo. Con i deliziosi piatti disponibili sul menu per il pranzo non avrai che l’imbarazzo della scelta, anche se non molti sono in grado di rinunciare al famoso Glen Helen Burger.

Goditi il pranzo in compagnia di una bevanda fredda mentre ti rilassi sulla veranda posteriore della proprietà colonica ristrutturata che si affaccia sulla maestosa Glen Helen Gorge.

Se sei in vena di avventure, iscriviti a un tour in fuoristrada o a un volo panoramico in elicottero per scoprire di più della zona.

Ammira Alice in sella a un cammello

Torna ad Alice Springs in tempo per un tour al tramonto a dorso di cammello presso il Pyndan Camel Tracks. Un tour a dorso di cammello sarà sicuramente un’esperienza da raccontare agli amici.

Il tour inizia presso il cortile del Pyndan Camel Tracks, attraverso la White Gums Station e prosegue lungo un viale bordato da eucalipti e acacie endemici su pianeggiante terreno argilloso. Durante il tour sarai guidato da uno degli esperti cammellieri di Pyndan che ti racconterà di più su questi animali iconici.

Al termine dell’esperienza, potrai ammirare una vista mozzafiato sui colori incandescenti delle MacDonnell Ranges al tramonto.

Condividi

Scarica gli itinerari per Alice Springs e dintorni