Hi there, would you like to view this page on our USA site?

Oil tank wall with graffiti artwork to internal face of new concrete stabilising wall. Cracks in the wall have been repaired and can be seen in the image.
Detail of oil tank wall
remaining wall

Resto n. 6 parete del serbatoio dell'olio

Il serbatoio dell'olio n.

6 della seconda guerra mondiale è un guscio di cemento semicircolare situato alla base di Stokes Hill. Costruito nel 1942 dopo i primi attacchi aerei giapponesi a Darwin, questo muro di cemento a prova di schegge è stato progettato per proteggere il serbatoio dell'olio in acciaio interno dai danni delle schegge. Questo serbatoio di cemento faceva parte delle misure di protezione dell'installazione Oil Fuel che comprendeva anche rifugi antiaerei, bacini e pareti di cemento a prova di schegge attorno ai tubi dell'olio, gran parte dei quali da allora è stato rimosso. Nelle immediate vicinanze della Steam Pump House, questo muro residuo evoca associazioni in tempo di guerra ed è un elemento altamente significativo come componente della configurazione originale dell'installazione di olio combustibile.