Skip to main content

Hi there, would you like to view this page on our USA site?

Yes, switch sites

Campo Winnellie della Seconda Guerra Mondiale

Il Winnellie Camp della seconda guerra mondiale fu costruito nel 1941 per ospitare la più grande concentrazione di personale militare nel Top End durante la guerra.

Il campo si trovava tra Hook Road e Amy Johnson Avenue e si estendeva per circa 1,8 chilometri a sud-ovest.La maggior parte della sezione nord-orientale dell'ex campo militare è andata perduta a causa dello sviluppo urbano e industriale, tuttavia la parte sud-occidentale che si affaccia sul porto di Darwin contiene una vasta gamma di archeologia della seconda guerra mondiale.Ciò include 32 lastre di cemento che indicano capanne di alloggio, mense, strutture per le abluzioni, cucine, negozi e officine.Il sito contiene anche due latrine da 10 e una da quattro persone comunemente note come furie fiammeggianti, oltre a sistemi di drenaggio, strade interne, percorsi rivestiti in pietra, 15 postazioni di difesa in pietra impilate, 28 trincee difensive a fessura, un'asta della bandiera, vari componenti di macchinari; e frammenti di bottiglie, lattine e ceramiche.I resti culturali del sito sono considerati prove significative sopravvissute di un campo militare della seconda guerra mondiale nelle immediate vicinanze di Darwin.Questa rarità è notevolmente aumentata con i resti culturali e il paesaggio fisico che lavorano insieme per illustrare alcuni aspetti delle condizioni di vita del personale militare e la loro strategia di difesa.