Hi there, would you like to view this page on our USA site?

Sue Wah Chin building.  Conservation works were recently undertaken to the front  verandah.
Sue Wah Chin building from Cavenagh Street.  The original building had a series of 5 gable ends which made a striking addition to the streetscape.
Sue Wah Chin bulding from the side.  Conservation works were recently undertaken to the front verandah.

Sue Wah Chin Building

Il Sue Wah Chin Building, noto anche come Stone Houses, fu costruito nel 1888 da Kwong Sue Duk (noto anche come Sun Mow Loong) e presentava tetti a padiglione.

Si tratta di un edificio ad un piano suddiviso in cinque locali commerciali. Ogni vetrina ha uno schema identico di aperture con una porta centrale e una finestra su ciascun lato. L'affitto all'estrema sinistra dell'edificio è stato fortificato per proteggere l'oppio detenuto nel centro di distribuzione di Kwong Sue Duk. L'edificio è uno dei pochi edifici del XIX secolo di qualsiasi tipo che sopravvivono nel centro di Darwin e rappresenta un momento nello sviluppo del Territorio del Nord che ha visto l'insediamento e l'espansione della popolazione cinese come una componente significativa del Darwin Comunità. Ha stretti legami con la famosa famiglia Chin, proprietaria dell'edificio dal 1921 al 2008. Come per altri, questo edificio è sopravvissuto ai cicloni nel 1897, 1937 e 1974 e ai bombardamenti durante la seconda guerra mondiale. A seguito del ciclone Tracy, i tetti a padiglione gravemente danneggiati sono stati sostituiti con un tetto piano. Il folklore dice che l'edificio era diviso in cinque parti separate per ospitare le mogli di Kwong. Non è mai stato così.